Mangio solo verdure e non dimagrisco!

Mangio solo verdure e non dimagrisco!

Nel mio studio arrivano spesso pazienti che pensano di dimagrire non mangiando. Niente di più sbagliato! Togliere pasta, carne, pesce, etc. per sperare di perdere peso, non fa altro che peggiorare la situazione.

Le cellule del nostro corpo sono programmate per lavorare con il giusto apporto di proteine e carboidrati tramite precisi meccanismi cellulari. Infatti, riscontro spesso che questi pazienti  tendono ad accumulare liquidi in eccesso (ritenzione) e mettere su chili di troppo (massa grassa).

 

Perchè succede questo?

Le proteine pur essendo “amiche” del nostro metabolismo, da sole non bastano.

Infatti, se mangiamo solo proteine (carne, pesce, uova, formaggi) evitando i carboidrati, possiamo perdere peso in pochi giorni ma non appena reinseriamo i carboidrati riprenderemo tutto in poco tempo.

Inoltre dobbiamo bere tantissimo per eliminare le scorie acide che si formano e assumere vitamine e sali minerali sotto forma di integratori.

D’altra parte, se mangiamo solo carboidrati (pane, pasta, frutta, etc.) evitando le proteine, il corpo sente l’eccesso di zuccheri nel sangue e inizia a smaltirli come può:

  • invia gli zuccheri al fegato e poi al muscolo che li trasformeranno in grasso di riserva.
  • fa uscire l’acqua dalle cellule per diluire le zone intorno ai tessuti provocando ritenzione e cellulite.

Quando questo meccanismo di smaltimento degli zuccheri si esaurisce, assistiamo all’aumento di glicemia nel sangue che, protratto negli anni sfocerà nel diabete.

Se mangiamo  solo verdure, il corpo troverà un suo punto di equilibrio evitando gli sprechi. Prima di tutto  rallenta il consumo metabolico e successivamente si ingegna per recuperare le energie dai muscoli (perdita di muscolo).

 

Mangiare tutto ma nelle giuste quantità e abbinamenti

 

Per fare un esempio pratico, usiamo il Piatto della salute che deve essere composto da una buona quota di carboidrati complessi che sono pasta, legumi, patate, pane, cereali vari + proteine (carne, pesce, uova, formaggi) + verdura senza limiti di quantità + frutta, se si preferisce dopo il pasto.

Il piatto così composto da un buon senso di sazietà, evita i picchi di fame dopo poche ore dai pasti e fa funzionare il metabolismo nel modo corretto:

  • il grasso di deposito verrà eliminato
  • vitamine e sali minerali saranno recuperate

Per informazioni puoi scrivermi oppure chiamarmi direttamente al numero 349 5823384